Finchè il caffe è caldo
Libri

Finché il caffè è caldo, libro di Toshikazu Kawaguchi

on
Febbraio 5, 2021

In una via secondaria e nel seminterrato del vasto Giappone si trova un silenzioso, tranquillo, accogliente, antico e piccolo caffè bar, conosciuto anche come “Il caffè dei viaggi“.
Il locale, costruito nel 1874, nel tempo, ha subito piccoli lavoretti di ristrutturazione, ma l’interno non è cambiato granchè rispetto all’originale però è diventato famoso in seguito ad una leggenda metropolitana: in un articolo di una rivista si legge che il caffè aveva acquisito una certa fama, con lunghe code ogni giorno e grazie alla storia dei viaggi nel tempo, aveva avuto il suo momento di gloria.
Nel romanzo di debutto dello scrittore Toshikazu Kawaguchi, ci vengono presentate quattro storie, quattro donne intenzionate a tornare nel passato.
Ognuna di loro ha un rimpianto e desiderano poter fare qualcosa per variare il corso degli eventi e rimettere a posto le cose.
Ma rivivere i giorni trascorsi non è così semplice, significa violare le leggi della natura e accettare tutti i rischi del caso.
Ci sono delle rigide regole da seguire e soprattutto una cosa da sapere: mai intrommettersi in un avvenimento che possa cambiare il presente, una volta tornata nel passato, non puoi fare niente per modificare il presente. Per questo motivo, le persone si sentono scoraggiate e rinunciano, infatti nessuno aveva mai conosciuto qualcuno che avesse tentato questa avventura e la questione era rimasta quindi un mistero.
L’impossibilità di cambiare il presente rendeva perciò l’intera faccenda piuttosto insensata ma stavolta le quattro donne lo faranno davvero e se serve a cambiare il cuore delle persone, di sicuro ha un senso.

Finché il caffè è caldo, breve recensione

Innumerevoli opere letterarie, sia di fantasia che non, esplorano l’innato desiderio di tornare nel passato, trovare un po’ di conforto per le nostre anime doloranti, di vivere un momento ancora una volta, oppure correggerlo in meglio o addirittura cancellarlo per sempre.
Eppure solo la narrativa sui viaggi nel tempo offre ai suoi personaggi l’opportunità di tornare veramente dove i suoi lettori non possono.

Il caffè che vi porta indietro nel tempo

Stavolta saremo trasportati indietro nel tempo senza macchine o accessori, l’unico modo è entrare nella caffetteria giapponese, sedersi e bere il caffè finchè è caldo.
Il modo di interazione tra staff e clienti crea un ambiente in cui anche il lettore si sente accolto e dove può rilassarsi.
Le storie dei soggetti sono familiari, tutte legate all’affetto di una persona cara e nell’intraprendere il tragitto, la storia e il carattere di tutte loro progrediscono, subiscono un cambiamento, serve solo cuore e la gente troverà sempre la forza di superare tutte le difficoltà che si presenteranno.

Nonostante il libro trasmetta dolcezza e accoglienza, devo purtroppo scrivere che non mi ha colpita.
Il messaggio che manda però è importante

Il passato non si può cambiare, quindi staccati dai ricordi dolorosi, vivi il presente e ricorda che il futuro è sempre a portata di mano.

Informazioni:
– Editore: Garzanti
– Pagine: 192
– Giudizio personale: **/*****

Dal libro è nato il film giapponese Café Funiculi Funicula” (Before the Coffee Gets Cold).

TAGS
RELATED POSTS
1 Comment
  1. Rispondi

    vittorio

    Febbraio 15, 2021

    ciao
    il libro mi è piaciuto molto
    sono appassionato di letteratura giapponese e non conoscevo questo autore: una piacevole sorpresa senza dubbio
    così come il passato, il futuro non si può plasmare con un viaggio nel tempo. la nostra natura ci permette di vivere il presente ed è un peccato lasciarci influenzare da ciò che è stato

LEAVE A COMMENT

BOOKTERAPIA
Italy

Ciao e benvenuta/o! Voglio condividere con te le mie letture, ma soprattutto dirti che la lettura è uno strumento per migliorare la vita. Segui me e il mio fedele ebook per scoprire il grande potere della lettura!

Social Slider
Facebook Bookterapia
Archivi
Faceboo Artrite reumatoide il nostro cammino