Quando tutto diventò blu attacchi di panico
Manga Recensione

Quando tutto diventò blu, graphic novel sul disturbo da attacchi di panico

on
Settembre 22, 2022

Quando tutto diventò blu è una graphic novel di Alessandro Baronciani, edito da BaoPublishing che spiega e narra la storia di una ragazza con il disturbo da attacchi di panico.

Quando tutto diventò blu, trama della graphic novel

Chiara è una giovane studentessa universitaria, ha un fidanzato e un lavoretto. Nel momento in cui viene a conoscenza della morte di un suo caro amico, comincia ad avvertire strani sintomi:
sente caldo, trema e il cuore all’improvviso batte più forte come se impazzito volesse uscire fuori dal petto.

Ha bisogno di calmarsi, di capire cosa le sta succedendo.

Chiara, dopo aver consultato il medico, comprende di soffrire di attacchi di panico, comincia a prendere calmanti prescritti dallo stesso dottore, ma se inizialmente facevano effetto, poi la paura ritorna e non la fa dormire, la la sovrasta e smette di vivire la sua quotidianità per paura di avere paura, sente nel petto la sua presenza oscura e si domanda quando qualcosa cambierà, sperando e aspettando che prima o poi tutto finisca.

Commento

Alessandro Baronciani, pone al centro dell’argomento della graphic novel Quando tutto diventa blu, il disturbo da attacchi di panico.
Spiega chiaramente di cosa si tratta: un momento improvviso di intensa paura che innesca gravi reazioni fisiche quando non esiste un pericolo reale o una causa apparente.
Gli attacchi di panico possono essere molto spaventosi, la persona che ne soffre può pensare di perdere il controllo, di avere un infarto o addirittura di morire.

Chi non ha mai avuto a che fare con gli attacchi di panico troverà una graphic novel molto chiara e illuminante sul tema, mentre invece chi ha vissuto o vive il problema ci si ritroverà.

Una lettura interessante, ma breve, poco approfondita e semplicistica.

TAGS
RELATED POSTS
2 Comments
  1. Rispondi

    Enrica Masino

    Settembre 27, 2022

    Ho avuto attacchi di panico qualche volta, molte volte attracchi d’ansia quindi capisco bene l’argomento. Non nascondo che leggendo la trama ho avuto un’emozione molto intensa. Penso che sia una storia un cui potrei rivedermi. Ti ringrazio per averne parlato, per le persone come me libri del genere sono utilissimi ❤️

  2. Rispondi

    Valeria

    Ottobre 5, 2022

    Ahimè credo di aver sofferto di qualcosa di simile in passato e non ti nascondo che sono stata malissimo, quindi credo di conoscere il problema. Questa graphic novel potrebbe aiutarmi a conoscerla meglio.

LEAVE A COMMENT

BOOKTERAPIA
Italy

Ciao e benvenuta/o! Voglio condividere con te le mie letture, ma soprattutto dirti che la lettura è uno strumento per migliorare la vita. Segui me e il mio fedele ebook per scoprire il grande potere della lettura!

Social Slider
No images found!
Try some other hashtag or username
Facebook Bookterapia
Archivi
Faceboo Artrite reumatoide il nostro cammino