dracula-netflix
Dal libro al telefilm Frasi e citazioni Telefilm

Dracula, il principe tra tutti i vampiri, serie Netlix.

on
Marzo 22, 2020

Dracula principe tra tutti i vampiri, venuto alla luce nel romanzo dello scrittore irlandese Bram Stoker, è tornato con una nuova miniserie di 3 episodi da un’ora e mezzo ciascuno.
Stavolta il famoso Conte Dracula, si trova davanti un’agguerrita e insolita suora che vuole vederlo morto.


Suor Agatha fa parte del convento di Santa Maria di Budapest, ha cercato la presenza di Dio per tutta la vita e non ne ha trovato mai nessun segno.
Inoltre ha un forte interesse verso tutto ciò che riguarda l’oscuro e il malvagio ed è nota per avere una certa esperienza in materia di stregoneria e occulto.
Il suo motto è “se serve il diavolo per condurmi da nostro Signore allora io dico ben venga il diavolo!

Per questo motivo quando un uomo viene ritrovato in mare viene immediatamente condotto al convento.
L’uomo in questione blatera in continuazione il nome di Mina e di un conte malvagio che le ha rubato l’anima.

La suora interroga il povero uomo e si fa raccontare nei minimi dettagli tutto ciò che ricorda e come è riuscito a fuggire dal castello, la prigione senza serratura, del misterioso Conte Dracula, il principe tra tutti i vampiri

L’incontro tra Jonathan Harker e il Conte Dracula

dracula e jonathan harker


Il primo episodio è dunque il racconto di Jonathan Harker, un giovane avvocato londinese incaricato di presentarsi in Transilvania, presso il castello del Conte Dracula, per conto di un’agenzia immobiliare.
Il soggiorno invece di durare 3 giorni, si protrae per circa un mese.
Il giovane capisce immediatamente di trovarsi di fronte a qualcosa di surreale, ogni giorno dopo il tramonto si sente diverso e invecchiato, mentre il padrone appare più giovane e forte. Non capisce esattamente cosa sta succedendo, crede di essere malato fino a quando nella stanza da letto compare la scritta “aiutaci” e l’apparizione fugace di una donna è la prova che non sta impazzendo.
Curioso, coraggioso e consapevole di non essere solo, setaccia il castello per aiutare i presenti e dopo aver trovato la mappa del complesso fa una scoperta straordinaria.
Esiste una stanza piena di casse e morti che camminano dove c’è una bara avente la scritta Dracula.

Dracula il mostro, il diavolo fatto in persona.

Jonathan Harker e Suor Agatha

Jonathan termina qui il suo racconto e suor Agatha spiega chi sono le creature che ha visto.
Si tratta di non morti, individui contagiati, una alterazione che attraversa questo mondo da un malato all’altro.
Per gli sfortunati che ne sono vittime diventa incurabile e perdono la capacità divina di morire, mentre i corpi marciscono, la loro coscienza persiste.
Anche ridotti in polvere continuano a provare dolore. Tutto questo è opera di Dracula, la creatura notturna, il principe tra tutti i vampiri.
In vita era un principe di cultura e successo nella morte è il migliore dei vampiri, la maggior parte sono selvaggi e pazzi, ma lui no, è riuscito misteriosamente a conservare la forma umana e l’intelletto intatti per centinaia di anni, bevendo sangue da persone scelte con la massima cura.

Come uccidere Dracula

Un’ape riesce sempre a trovare il nettare
e infatti Dracula in persona si presenta al convento con spirito ironico.

“Non so voi ragazze ma un po’ di pelo non mi spiace affatto. Davvero eccitante non ho mai avuto tante suore in una volta sola. Se solo una delle vostre soldatesse mi permetterà di entrare, resterà al mio fianco”.

Dracula e Suor Agatha

Suor Agatha da sempre interessata a lui lo provoca, vuole sapere è determinata a comprendere il limite delle sue capacità e il modo per uccidero

Il sangue è vite, è una testimonianza, le storie scorrono nelle vene se si sa come leggerle. Solamente nel sangue possiamo conoscere tutta la verità.

Nel corso degli episodi si assiste all’arrivo del vampiro in Inghilterra e di tutte le persone incontrate e diventato suo cibo quotidiano.

Breve opinione miniserie Dracula, Netflix

Ritengo Suor Agatha la figura migliore, in grado di rubare la scena al protagonista assoluto, il conte Dracula.
La giovane donna ha tutte le caratteristiche per essere la leader della situazione.
Donna intelligente, coraggiosa, imperturbabile di fronte a qualsiasi situazione anche la più dramamtica, sempre con la battuta pronta, pungente e con senso dell’umorismo:
Come molte donne della mia età sono intrappolata in un amore senza amore e mantengo le apparenze per la mia sicurezza

La miniserie si discosta dalla narrazione originaria ma considerando quanti adattamenti sono stati già fedelmente riprodotti, considero questa visione molto piacevole da guardare.

Trailer

Citazioni, frasi e Aforismi Dracula

Cos’è la luce del sole se non il volto della persona amata che porta verso quella luce?

I sogni sono un rifugio dove pecchiamo senza conseguenze.

TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT

BOOKTERAPIA
Italy

Ciao e benvenuta/o! Voglio condividere con te le mie letture, ma soprattutto dirti che la lettura è uno strumento per migliorare la vita. Segui me e il mio fedele ebook per scoprire il grande potere della lettura!

Facebook Bookterapia
Archivi
Faceboo Artrite reumatoide il nostro cammino