unica-storia-julian-barnes
Libri

L’unica storia, Julian Barnes, innamorarsi di una donna più grande.

on
Novembre 27, 2019

Abbiamo quasi tutti un’unica storia da raccontare. Non voglio dire che nella vita ci capiti una cosa sola; al contrario, gli avvenimenti sono tantissimi, e noi li trasformiamo in altrettante storie. Ma ce ne è una sola che conta, una sola da raccontare, alla fine.

Paul a distanza di cinquantanni racconta di essersi innamorato di una donna più grande di lui, di aver vissuto la sua storia d’amore,  quella per Susan, la quarantottenne madre di famiglia, dalla battuta pronta, dal sorriso imperturbabile e affascinante, calma, armoniosa e affidabile. L’unica storia d’amore da lui vissuta nonostante i 30 anni di differenza di età.

Paul ci porta a Londra, nell’estate dei primi anni sessanta, quando sotto consiglio della madre, che vorrebbe vederlo fidanzato con una ragazza di buona condizione sociale, si iscrive al circolo di tennis, ma al suo primo torneo di doppio, invece che con una coetanea, il sorteggio lo accoppia con la quarantottenne Susan Macleod.
Entrambi amano la musica, l’arte ed i concerti, parlano di tutto e il loro legame diventa giorno dopo giorno di una straordinaria semplicità, per poi mutare da buona amicizia ad amore, una relazione scandalosa vista da fuori, che traghetta Paul nella vita adulta e lo cambia per sempre.
I genitori, lavoratori onesti, disapprovano, desiderano per il loro unico figlio ciò che considerano il meglio: un regolare fidanzamento, seguito da regolare matrimonio, con regolare luna di miele e successivi regolari nipoti ma Paul e Susan si amano reciprocamente e la vita si dovrà adeguare.

“Sembrerà strano ma non ho mai riflettuto sulla nostra differenza di età. L’età mi pareva irrilevante come il denaro. Susan non mi sembrò mai far parte della generazione dei miei genitori…”

Leggi le citazioni del libro

Differenza di età nella coppia, innamorarsi di una donna più grande

Nonostante la disapprovazione da parte dei suoi genitori e di alcuni membri della comunità che li circonda, Susan e Paul continuano la loro relazione nascosta ma evidente a tutti.
Il ragazzo trascorre molto tempo a casa di lei, viene sistematicamente accolto dal marito e dalle figlie, si domanda se conoscano la verità però sceglie di non approfondire troppo questo argomento.
Da giovane idealista, sogna di fuggire con Susan e salvarla da un matrimonio violento e senza amore, da una vita a cui sembra infelicemente incatenata, le promette che ci sarà sempre un posto per lei nella sua vita ma non sa quale prezzo dovrà pagare.

“Ci siamo noi due, qui e ora, non abbiamo nessun altra meta, niente altro che importi. E alla fine ci avvicinammo in effetti al traguardo che sognavo, non avevo idea dei prezzi da pagare.”

L’unica storia, breve commento

“Arriva un momento nella vita di ogni uomo in cui guarda più indietro che avanti”

Il primo amore segna una vita per sempre. Non supererà gli amori successivi, ma la sua esistenza li condizionerà lo stesso. Potrà costituire un modello ideale o un controesempio. Potrà offuscare gli amori successivi; ma potrà, al contrario, anche facilitarli, favorirli. Anche se, qualche volta, cauterizza il cuore e chiunque si avvicini dopo non troverà altro che tessuto cicatriziale.

La storia del libro inizia con arguzia e gioia, con eccentricità come il senso di avventura e romanticismo giovanile del protagonista Paul.
L’adolescente impara a conoscere l’amore ma in seguito il rapporto con Susan prende una svolta intensa più triste e matura, potenziali conseguenze mai immaginate quando la relazione era felice e senza problemi.
Inzialmente è Susan la parte adulta e saggia, si diverte a prendere in giro il compagno, per la sua mancanza di vera conoscenza del mondo circostante, con il passare degli anni le parti si invertono e Paul, in principio, un ragazzo senza aspettative convinto di vivere di solo amore, innamorato come chi si suicida, si trova di fronte a un enorme dilemma, cosa fare della sua vita, cosa è meglio per lui senza ferire Susan.

“Che cosa preferireste, amare di più e soffrire di più; o amare di meno e soffrire di meno?”

Una storia d’amore profonda, complessa e commovente, colma di alcune osservazioni molto toccanti sull’amore e le relazioni specialmente quelle dove la differenza di età è tanta.

Consigliato a chi ha una relazione con un partner in cui la differenza di età è tanta e si domanda se sarà giusta oppure no.

Acquista L’unica storia d’amore

Informazioni:
– Editore: Einaudi
– Pagine: 248
– Giudizio personale: ****/*****

TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT

BOOKTERAPIA
Italy

Ciao e benvenuta/o! Voglio condividere con te le mie letture, ma soprattutto dirti che la lettura è uno strumento per migliorare la vita. Segui me e il mio fedele ebook per scoprire il grande potere della lettura!

Facebook Bookterapia
Archivi
Faceboo Artrite reumatoide il nostro cammino