gail-honeyman-eleanor-oliphant-sta-benissimo
Libri

Eleanor Oliphant sta benissimo di Gail Honeyman

on
Agosto 8, 2019

Eleanor Oliphant sta benissimo scritto da Gail Honeyman vive bene la sua solitudine.
E’ una giovane donna 30 enne con una famiglia assente, lavora da 9 anni come contabile e trascoore le giornate in modo abituale:
ore 8.30 inizio del lavoro;
pausa pranzo accompagnata dalla lettura di un giornale e parole crociate;
ore 17..30 uscita dal lavoro;
sera preparazione cena, tv e lettura (ama il libro di jane eyre perchè come lei è sola e costretta ad affrontare tanto dolore in giovane età);
ore 22.30 si mette a dormire.

Gli unici giorni diversi sono:
il mercoledì sera dedicato a dieci minuti di conversazione telefonica con la madre;
il venerdi dopo il lavoro acquista pizza, vino e due bottiglie di vodka;
il week.end beve la vodka fino ad arrivare ad uno stato in cui non è né ubriaca né sobria, in attesa del lunedì a venire.

Non è mai in compagnia e non esce mai. A volte si chiede se tutto questo è frutto della sua stessa immaginazione.

Quando il silenzio e la solitudine gravano su di me e attorno a me, schiacciandomi, incidendomi come ghiaccio talvolta ho bisogno di parlare ad alta voce, se non altro per dimostrare a me stessa di essere viva

 

Leggi tutte le migliori frasi del libro: apri

ma nonostante ciò Eleanor Oliphant sta benissimo nel suo mondo solitario, è orgogliosa di cavarsela nella vita, è una sopravvissuta, non le manca nulla, non ha bisogno di nessun altro, nel suo puzzle privato non manca nessun tassello.

I primi invisibili passi verso il cambiamento

Quando il computer dell’ufficio smette di funzionare è il collega Raymond ad aggiustarlo E nello stesso giorno entrambi escono contemporaneamente dal lavoro trovandosi pochi metri dopo nello stesso posto al momento giusto.
Un uomo è sul marciapiede privo di sensi, ha immediatamente bisogno di essere soccorso dal personale sanitario.
Questo incidente finisce per unire i tre e diventa uno dei più significativi nella vita di Eleanor.
Il nuovo legame di amicizia tra loro per Eleanor sarà qualcosa mai provato in vita sua ma non sarà solamente questo a farle guardare il mondo con occhi differenti…

Eleanor Oliphant sta benissimo, breve commento

Gail Honeyman racconta una storia di maltrattamenti familiari e solitudine scritta con parole capaci, nonostante tutto, di lasciarti sorridere, divertire ma anche soffrire.
La storia personale di Eleanor è colma di emozioni: figlia di una madre scellerata solo in grado di offenderla, porta sul cuore spesse cicatrici però è determinata riesce a emergere dalle fiamme come una piccola fenice, attraversa il fuoco sopravvivendo.

Nella vita quel conta è agire con decisione, tesoro. Qualunque cosa tu voglia fare, falla… qualunque cosa tu voglia prendere, allunga la mano e prendila! Qualunque cosa tu voglia far finire, finiscila. E sopportarne le conseguenze

Durante l’intero testo Eleanor sperimenta lentamente una metamorfosi in cui le conseguenze delle sue azioni la porteranno ad una grande sconfitta ma troverà la spinta per tornare sulla strada giusta.

Una delle ragioni per cui siamo in grado di continuare a esistere nell’arco di tempo assegnatoci in questa valle verde e azzurra di lacrime è che, per quanto remota possa sembrare, c’è la possibilità di un cambiamento”

Eleanor ci incoraggia ad andare avanti nonostante le sconfitte e si sorprende dell’entusiasmo con cui il cervello reagisce alle nuove sfide che si trova di fronte, a partire dalla iniziale conoscenza di Raymond e Sammy.
La accettano per quello che è, con le sue manie e idiosincrasie, ma allo stesso tempo la aiutano a tirare fuori la parte migliore di sé, la sua versione più felice che consente a Eleanor di fidarsi anche e soprattutto di sé stessa.

Sentii un calore dentro di me, una sensazione piacevole e radiosa, come un tè caldo in una mattina fredda“.

Eleanor Oliphant sta benissimo!

Informazioni:
– Editore: Garzanti
– Pagine: 352
– Giudizio personale: ****/*****

TAGS
RELATED POSTS
5 Comments
  1. Rispondi

    Mary pacileo

    Agosto 8, 2019

    Interessante la trama di questo libro, sarei curiosa di vedere il cambiamento di vita

  2. Rispondi

    Michela

    Agosto 8, 2019

    Trama interessante che mi incuriosisce molto un libro da leggere assolutamente approfittando anche delle vacanze 😉🤗

  3. Rispondi

    Deborah Lumachi

    Agosto 8, 2019

    Assolutamente molto interessante, mi ha incuriosito la premessa, lo voglio leggere quando sono in vacanza, grazie per la presentazione.

  4. Rispondi

    Erika Cammarata

    Agosto 8, 2019

    Il tema mi è molto caro, un tema forte e purtroppo sempre attuale. Questo me lo fa risultare molto interessante. Me lo segno perché ho intenzione di acquistarlo nel prossimo ordine di libri che farò.

  5. Rispondi

    Blery&Ily

    Agosto 9, 2019

    Per alcuni aspetti sembra la mia vita
    Stesso lavoro e stessi orari, solo che io non vedo l’ora arrivi il weekend e vivo male il rientro al lavoro. Mi incuriosisce molto questo libro e lo metto in lista.

LEAVE A COMMENT

BOOKTERAPIA
Italy

Ciao e benvenuta/o! Voglio condividere con te le mie letture, ma soprattutto dirti che la lettura è uno strumento per migliorare la vita. Segui me e il mio fedele ebook per scoprire il grande potere della lettura!